Blog: http://giorgius.ilcannocchiale.it

Studio Americano: "Il 2018 potrebbe essere un anno di grandi terremoti, colpa del rallentamento della Terra"



... Una loro analisi ha permesso di concludere che nel corso degli ultimi 100 anni i rallentamenti della Terra sono sorprendentemente coincisi con periodi durante i quali si è avuto un aumento globale del numero dei terremoti di magnitudo 7 o più intensi. Spiega Roger Bilham dell’Università del Colorado e co-autore della ricerca: “Generalmente il fenomeno porta ad un aumento da 2 a 5 terremoti rispetto alla media. L’incremento dei sismi avviene circa 5 anni dopo l’inizio del rallentamento. Un dato importante nel campo della previsione dei sismi a lungo termine”... LEGGI

Pubblicato il 11/11/2017 alle 7.40 nella rubrica Science.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web